Sabato 25 Maggio 2024

Croce Rossa Italiana
Comitato di Palmanova ODV

 

Logo35 1600pxDEF

Campo trauma 2023

Introduzione

Il trauma continua ad essere la principale cause di morte e di invalidità nella popolazione al di sotto dei 45 anni, nonostante gli sforzi compiuti nell’incremento dei sistemi di sicurezza e nelle campagne di prevenzione primaria,
Dall’esigenza di sviluppare e coniugare una metodica di approccio e di trattamento del paziente coinvolto in un trauma nella fase preospedaliera nasce il “Campo Trauma”. Evento formativo che adotta una metodica basata su componenti di natura tecnica e non tecnica e secondo le migliori evidenze disponibili e adatta alla realtà Regionale, puntando a migliorare le performance dei team di soccorso e di conseguenza l’outcome del paziente traumatizzato.

Obiettivi

Gli obiettivi principali del corso sono:

  • Padronanza dell’algoritmo di valutazione del paziente traumatizzato tenendo conto del livello professionale e di esperienza specifica dei soccorritori. Applicazione dell’algoritmo nel contesto reale, per poter offrire al traumatizzato le migliori chance disponibili;
  • Comprensione e sviluppo delle NTS (Non Technical Skills) durante un intervento in particolare il lavoro di gruppo e la leadership;

Il tutto al fine di fornire un approccio standardizzato al paziente traumatizzato in ambito pre-ospedaliero secondo le linee guida internazionali.

Destinatari

Professionisti sanitari e non che operano nel soccorso sanitario territoriale:

  • medici
  • infermieri
  • oss
  • soccorritori
  • autisti-soccorritori
  • vigili del fuoco

ECM

Il corso è promosso dal Centro di Formazione del Comitato Regionale CRI FVG e, a richiesta, è valido per l’accreditamento ECM per tutte le professioni sanitarie.

Crediti ECM concessi: 32
Codice Corso: CRI_23010
Per informazioni sulla partecipazione con riconoscimento dei crediti ECM, consultare il sito
Croce Rossa Italiana - Comitato Regionale FVG

Docenti

I docenti sono medici, infermieri e soccorritori operanti nel settore dell’emergenza preospedaliera appartenenti al Comitato della Croce Rossa Italiana di Palmanova.

Staff

La realizzazione delle scene ad alta fedeltà richiede la partecipazione nelle simulazioni di altre figure che solitamente intervengono in un soccorso sanitario come pure il coinvolgimento di Volontari CRI con una ampia serie di specializzazioni e incarichi per la preparazione tecnica. Concorrono quindi nella realizzazione dell’evento anche:

  • vigili del fuoco
  • istruttori
  • truccatori
  • simulatori
  • operatori cucina
  • operatori per la logistica
  • addetti alla sicurezza della scena e antincendio
  • operatori foto / video

Metodologia

Lezioni frontali, simulazioni ad alta fedeltà in piccoli team di lavoro.
I team di lavoro impegnati nelle simulazioni sono rappresentati da equipaggi completi, dotati di mezzi di soccorso completi di tutti i presidi e attrezzature.

Le simulazioni sono rese quanto più verosimili grazie alla realizzazione delle stesse in ambienti che consentono di riprodurre fedelmente diversi scenari (strada, abitazione civile, stabilimento, edificio crollato, ...) e all'impiego di oggetti prettamente dedicati all’attività addestrativa su cui è possibile effettuare realmente qualsiasi operazione resa necessaria per l’attività di soccorso (ad esempio auto e motoveicoli da rottamare).

Le vittime sono interpretate da simulatori CRI, Volontari specializzati nell'impersonare infortunati con le più diverse patologie mediche e traumatiche.
Oltre alla capacità di "recitare" la parte di una vittima, molta importanza viene data alla rappresentazione visiva e tattile; questo è realizzato tramite l'opera di Truccatori CRI, Volontari CRI specializzati nel trucco e nella riproduzione dei patologie mediche e traumi.

Al termine di ciascuna simulazione segue un debriefing in aula, in cui l'equipaggio intervenuto sulla simulazione, gli istruttori che hanno supervisionato la scena e gli stessi simulatori si confrontano al fine di analizzare l'intervento dal punto di vista di ciascun partecipante. Vengono presi in esame sia gli aspetti tecnici del soccorso, sia quelli non tecnici. Nel debriefing ci si avvale anche di riprese video realizzate sia da operatori esterni alla scena, sia da telecamere indossate da soccorritori e simulatori. Strumento utilissimo per ri-analizzare l’intervento in sede di debriefing.

Il metodo didattico utilizzato si è rivelato ottimale anche per coloro che non hanno ancora maturato molta esperienza in emergenza sanitaria. L'utilizzo delle Non-Technical Skills (NTS) permette un apprendimento efficace e duraturo nel tempo.

Programma

Parte teorica

  • giovedì 16, 18.00 - 22.00
    oppure
  • venerdì, dalle 18.00 alle 21.30 (gli iscritti ECM devono partecipare in questa data)

Le due sessioni sono identiche. La partecipazione ad una delle due sessioni è obbligatoria per gli iscritti al corso. E’ invece facoltativa per tutti i restanti operatori di supporto.
Il corso è valido come aggiornamento della qualifica TSSA CRI per i Dipendenti e Volontari di CRI Palmanova.

Contenuti
orario lezione argomenti
18.00 - 19.30 Il trauma - Definizione di trauma: trauma distrettuale, politrauma;
- Meccanismi traumatici: che forze agiscono per produrre un trauma;
- Indici di sospetto: in base al trauma possiamo ipotizzare delle lesioni sul paziente;
- Operare in sicurezza: dispositivi di protezione individuale, sicurezza come fattore dinamico;
- Anticipazione: definizione, lavoro di squadra, suddivisione dei compiti, competenze del gruppo di lavoro;
- Primary: gestione vie aeree nel traumatizzato (manovre e presidi); valutazione del respiro (OPACS) e interventi da attuare sul paziente; valutazione della classe di shock e arresto emorragie; valutazione dello stato neurologico di un paziente traumatizzato; esame testa-piedi e interventi attuabili.
- Secondary: Allergie, Medicine, Patologie, Ultimo Pasto, Eventi
- Centralizzazione: criteri di centralizzazione su ospedale Hub.
- Casi particolari: valutazione nel bambino, nell’anziano e nella gravida. Quali le differenze e quali le affinità;
Riservato a medici ed infermieri:
- Il pneumotorace: esercitazione su pezzi anatomici;
- La cricotiroidotomia in urgenza: esercitazione su pezzi anatomici e manichini. 
20.00 - 21.00 Le Non Technical Skills (NTS) Da dove nascono e perché nascono le NTS. Quali sono. Differenti NTS nei vari contesti operativi.
Esercizi di implemento delle NTS e schemi di valutazione delle stesse
21.00 - 21.30 Verifica di apprendimento  

Simulazioni pratiche

La parte pratica si compone di due giornate in cui si susseguono simulazioni con oggetto diverso e di complessità via via crescente. A ciascuna simulazione segue debriefing.

  • sabato 18 novembre, 08:00 - 24:00
    e
  • domenica 19 novembre, 08:00 - 24:00
Contenuti
sab 18 nov
orario attività
07:45 accettazione iscritti
08.00 - 10.30 sessione di simulazione nr. 1 (prova A)
10.30 - 13.30 sessione di simulazione nr. 1 (prova B)
13.30 - 14.30 pausa pranzo
14.30 - 17.00 sessione di simulazione nr. 2 (prova A)
17:00 - 19:30 sessione di simulazione nr. 2 (prova B)
19.30 - 20:30 pausa cena
20.30 - 24.00 sessione di simulazione nr. 3 (prova A)
dom 19 nov
orario attività
07:45 accettazione iscritti
08.00 - 10.30 sessione di simulazione nr. 4 (prova A)
10.30 - 13.30 sessione di simulazione nr. 4 (prova B)
13.30 - 14.30 pausa pranzo
14.30 - 17.00 sessione di simulazione nr. 5 (prova A)
17:00 - 19:30 sessione di simulazione nr. 5 (prova B)
19.30 - 20:30 pausa cena
20.30 - 24.00 sessione di simulazione nr. 6 (prova A)

Sede del corso

Parte teorica:

Simulazioni

Iscrizioni e costi

 modalità di partecipazione descrizione quota d'iscrizione costo pasti link x iscrizione
 Iscritti ECM Professionisti sanitari con
accreditamento crediti ECM:
- medici
- infermieri
400 € 2 pasti sono compresi,
eventuali pasti ulteriori:
15 €/pasto
modulo di iscrizione ECM 
al Centro di Formazione del
Comitato Regionale CRI FVG
 Iscritti standard Iscritti non appartenenti al
Comitato CRI di Palmanova
- medici
- infermieri
- oss
- soccorritori
- autisti-soccorritori
50 € 15 €/pasto modulo di iscrizione
per staff e iscritti standard
- Iscritti CRI Palmanova
- Staff (Volonari anche
    esterni a CRI Palmanova)
Iscritti appartenenti al
Comitato CRI di Palmanova:
- soccorritori
- autisti-soccorritori
Staff:
- istruttori
- truccatori
- simulatori
- operatori cucina
- operatori x la logistica
- addetti alla sicurezza della scena
    e antincendio
- operatori foto / video
- vigili del fuoco
gratuito gratuito modulo di iscrizione
per staff e iscritti standard

Termini

  • iscrizione e di prenotazione dei pasti: entro il 10 novembre 2023
  • pagamento con bonifico: a seguito della conferma di accettazione di iscrizione e comunque entro il 14 novembre 2023
Pasti

L’organizzazione fornisce i pasti a tutti i partecipanti. Il pasto può essere prenotato in fase di iscrizione oppure successivamente, ma comunque entro il 10 nov, tramite l’apposita sezione nello stesso modulo di iscrizione.
Eventuali pasti prenotati, ma non consumati saranno addebitati per intero.
Durante tutta la durata del corso saranno a disposizione gratuita di tutti i partecipanti, acqua, caffè altre bevande calde.

Modalità di pagamento
modalità di partecipazione Bonifico anticipato intestato a:
Iscritti ECM Croce Rossa Italiana
Comitato Regionale FVG ODV P.zza Sansovino, 3 - 34131 Trieste
IBAN: IT76 W 03069 12344 10000 0014 589
Iscritti standard Croce Rossa Italiana
Comitato di Palmanova ODV Viale Taglio, 6 - 33057 Palmanova
IBAN: IT22 F054 8464 0500 0000 1002 999

Informazioni

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Media


Associazioni Amiche

b colore

lascia_un_messaggio
 
donazioni
 
facebook comitato
 
sito web nazionale
 
ice

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo