Lunedì 26 Settembre 2022

Donazioni Emergenza Ucraina

Emergenza Ucraina

Croce Rossa Italiana
Comitato di Palmanova ODV

 

8 minuti per salvare una vita umana

Ha preso il via il 25 Aprile, l'edizione 2011 di Trenta Ore per la Vita, la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi che quest'anno sostiene il progetto "8 minuti per la vita" promosso dalla Croce Rossa Italiana.
L'arresto cardiaco nel mondo occidentale colpisce centinaia di migliaia di persone l'anno, sovente di giovane eta' che, se soccorse prontamente e in modo adeguato, hanno buone probabilita' di ripresa. Spesso, per salvare una vita basta intervenire rapidamente con poche e decisive manovre, facili da apprendere.
E' necessario agire subito: chiamare il 118 e, in attesa dell'arrivo dell'ambulanza, mantenere le funzioni vitali con il massaggio cardiaco e la respirazione artificiale e tentare di far ripartire il cuore, utilizzando il defibrillatore se disponibile.

La campagna prevede una settimana di sensibilizzazione e di raccolta fondi all'interno dei palinsesti televisivi, radiofonici e multimediali della Rai dal 25 aprile al 1 maggio, per diffondere tra la popolazione la conoscenza delle pratiche di rianimazione cardio-polmonare in situazioni di emergenza  e incrementare la disponibilita' di attrezzature mediche salvavita nelle scuole statali e nelle strutture sportive pubbliche.
Dal 22 aprile al 9 maggio e' attivo il numero solidale 45508 attraverso cui effettuare una donazione chiamando da telefono fisso o inviando un SMS (donazione2 euro) da Tim, Vodafone, Wind, 3, Tiscali e CoopVoce  oppure per chiamare da telefono fisso (donazione di 5 o 10euro) Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, Tiscali e TeleTu (2 euro).
Con i fondi raccolti Trenta Ore per la Vita si impegna all'acquisto di defibrillatori semiautomatici esterni (DAE), mentre i volontari e gli operatori di Croce Rossa Italiana terranno corsi di formazione BLSD (Basic Life Support - Defibrillation) per il personale degli istituti beneficiari della raccolta e forniranno conoscenze essenziali sulle manovre da compiere in caso di arresto cardiaco esu come eseguire la defibrillazione precoce su adulti e bambini.
"Questo progetto e' davvero importante. Spesso, nei giovanissimi l'arresto cardiaco e' dovuto a problemi cardiaci non ancora diagnosticati. Insieme a Croce Rossa Italiana vogliamo impegnarci a informare il pubblico sulle pratiche di rianimazione e a dotare quante piu' scuole e centri sportivi di defibrillatori, perche' il cuore di tutti i nostri ragazzi continui a battere" queste le parole di Lorella Cuccarini, testimonial dell'Associazione Trenta Ore per la Vita Onlus .
"La Croce Rossa Italiana con tutti i suoi volontari ed operatori" ha detto il Direttore Generale della CRI, Patrizia Ravaioli " è orgogliosa di partecipare a questa importante iniziativa a fianco di Trenta Ore per la Vita. Un incremento del numero di defibrillatori puo' infatti salvare la vita di almeno il 30% delle persone colpite da arresto cardiaco. E'fondamentale quindi sensibilizzare quanto piu' possibile l'opinione pubblica sull'utilita' di conoscere le manovre di rianimazione cardiopolmonare e l'uso del defibrillatore, un prezioso strumento che in pochi istanti puo' salvare vite umane".
Il Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di Palmanova ha aderito alla campagna di 30 Ore per la Vita "8 minuti per la vita" per raccogliere fondi destinati all'acquisto di Defibrillatori Semiautomatici da distribuire sul territorio dei 24 Comuni di competenza.
Per la valutazione del rischio sul nostro territorio e per la predisposizione di un progetto allegato alla campagna di raccolta fondi sono stati coinvolti anche il Direttore Provinciale del Servizio 118 ed Elisoccorso Dott. Elio Carchietti e il Direttore del Reparto di Pronto Soccorso e Medicina d'Urgenza dell'Ospedale di Palmanova Dott. Luciano Strizzolo.
Il Comitato Locale CRI di Palmanova partecipa all'iniziativa con 4 postazioni. Presso gli stand che verranno allestiti si troveranno dei gadgets della campagna "8 minuti per la vita" che potranno essere ricevuti come segno di gratitudine a fronte di una piccola offerta a sostegno dell'iniziativa.

  • domenica 1 maggio a Torviscosa presso l'area antistante la Chiesa nelle ore della Santa Messa;
  • lunedi' 2 maggio a Palmanova in occasione del mercato settimanale;
  • domenica 8 maggio a Gonars presso l'area antistante la Chiesa nelle ore della Santa Messa;
  • domenica 8 maggio a Marano Lagunare presso l'area antistante la Chiesa nelle ore della Santa Messa.

Sul sito nazionale della CRI sono disponibili gli elenchi delle iniziative CRI nelle piazze italiane e delle trasmissioni radio/televisive che parleranno dell'iniziativa oltre a ulterioni informazioni  e documenti.


lascia_un_messaggio
 
donazioni
 
facebook comitato
 
sito web nazionale
 
ice

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo