Mercoledì 28 Settembre 2022

Donazioni Emergenza Ucraina

Emergenza Ucraina

Croce Rossa Italiana
Comitato di Palmanova ODV

 

Corso per la popolazione di rianimazione cardio polmonare con defibrillatore

L’arresto cardiaco improvviso (o "morte cardiaca improvvisa”) e' un evento che colpisce nel mondo occidentale centinaia di migliaia di persone ogni anno.
Per la maggior parte si tratta di individui in eta' ancora giovane, che una volta superato l’episodio acuto possono avere davanti a se' una valida aspettativa di vita, sia come durata che come qualita'. I dati riportati in letteratura sono concordi nel dimostrare che queste persone, se soccorse prontamente ed in maniera adeguata hanno buone probabilita' di ripresa.

Da queste considerazioni deriva la necessita' di un impegno prioritario ed imprescindibile per la Croce Rossa Italiana: la diffusione della "cultura della rianimazione cardio-polmonare".
Nel mondo occidentale si puo' calcolare 1 arresto cardiaco improvviso all’anno ogni mille abitanti: cio' significa in Italia (58 milioni di abitanti) un’incidenza di 50 - 60 mila casi ogni anno. Si tratta pertanto di un fenomeno di proporzioni vastissime e di grande impatto economico  per la societa'. Molti dei casi di arresto cardiaco improvviso, coinvolgono persone autosufficienti ed attive nella societa', di eta' compresa fra i 45 ed i 65 anni.
Il dato piu' significativo e' senza dubbio l’elevata sopravvivenza in caso di arresto cardiaco da fibrillazione ventricolare se questa viene trattata adeguatamente.
La fibrillazione ventricolare (FV) e la tachicardia ventricolare senza polso (TVSP) sono i ritmi iniziali piu' frequenti in caso di  arresto cardiaco e sono caratterizzati da una completa disorganizzazione dell’attivita' elettrica del cuore con la incapacita' di svolgere il suo lavoro di pompa del sangue in modo efficace.
La FV e la TVSP hanno una terapia specifica, efficace e risolutiva: la defibrillazione. Se la defibrillazione viene praticata precocemente le probabilita' di ripresa dell’attivita' cardiaca sono elevate; viceversa, se il tempo passa la percentuale di sopravvivenza si riduce.
Il Comitato Locale della Croce Rossa di Palmanova, organizza a tale scopo un corso di Rianimazione Cardiopolmonare con l’uso del Defibrillatore, aperto a tutti gli interessati purche' aventi un’eta' superiore 18 anni.
Il corso si terra' sabato 2 luglio 2011 dalle ore 08.30 alle ore 18.00 circa, presso la sede della Croce Rossa Italiana in via Visco, 2 a Jalmicco di Palmanova, secondo il programma scaricabile qui.
I posti sono limitati e sara' possibile iscriversi entro e non oltre il 30 giugno pv.
Per iscriversi basta compilare il modulo d’iscrizione ed inviarlo via fax allo 0432/923755 oppure via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per i costi ed ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla Croce Rossa Italiana di Palmanova tramite email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonicamente al n° 0432/923646 dal lunedi' al venerdi' dalle ore 18.00 alle ore 20.00.


lascia_un_messaggio
 
donazioni
 
facebook comitato
 
sito web nazionale
 
ice

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo