Domenica 27 Novembre 2022

Donazioni Emergenza Ucraina

Emergenza Ucraina

Croce Rossa Italiana
Comitato di Palmanova ODV

 

Corso trauma per soccorritori ambulanza

Il trauma rappresenta la prima causa di morte e di invalidità nella popolazione con età al di sotto dei 45 anni. Un'assistenza di qualità può ridurre mortalità e morbidità ma questo presuppone la creazione di una catena della sopravvivenza che garantisca cure dal luogo dell'evento al trattamento definitivo.
In questa catena l'anello della fase preospedaliera è fondamentale al paziente politraumatizzato.
Il campo Trauma è stato sviluppato per colmare le conoscenze in merito al paziente gravemente traumatizzato e di permettere ai partecipanti di potersi cimentare in simulazioni ad alta fedeltà.

Obiettivi del corso

Il campo Trama nasce dall'esigenza di formare, sviluppare e standardizzare una metodica di approccio al paziente traumatizzato (bambino, adulto, anziano) nella fase preospedaliera, in modo che il soccorritore possa mettere in pratica le manovre salvavita e attivi in modo adeguato l'equipe avanzata (ALS) durante tutte le fasi del soccorso, imparando a lavorare con il proprio team.

Destinatari

Il campo è una iniziativa della Croce Rossa Italiana - Comitato Locale di Palmanova, rivolta a tutti gli operatori CRI - PSTI/TSSA, aspiranti TSSA, personale dipendente autista/soccorritore e volontari/operatori di altre organizzazioni..

Durata del corso

Il campo è organizzato su quattro giorni :

  • giovedì 22 ottobre 2015
  • venerdì 23 ottobre 2015
  • sabato 24 ottobre 2015
  • domenica 25 ottobre 2015
Tempo dedicato alla teoria

Nelle prime due giornate (22-23 ottobre) ci sarà la parte teorica in aula presso la sala Riunioni del Comitato Locale CRI di Palmanova in via Visco 2 - Jalmicco oppure in altro luogo a seconda del numero di adesioni.
L'orario delle lezioni teoriche sarà dalle ore 20.00 alle ore 22.00 circa, due ore in cui si parlerà della valutazione primaria e secondaria del paziente traumatizzato (adulto/bambino/anziano). Le lezioni sono uguali per entrambe le giornate, quindi è sufficiente la partecipazione ad una delle due.

Tempo dedicato alla pratica

Dopo le serate dedicate alla parte teorica si svolgeranno le prove pratiche nelle giornate di sabato 24 ottobre e domenica 25 ottobre.
L'orario per queste due giornate va dalle ore 08.00 alle ore 24.00 con simulazioni anche in notturna.
L'area delle simulazioni sarà l'ex caserma militare di Visco "Sbaiz" in Borgo Piave (clicca qui per aprire la mappa) con la disponibilità del vicino campo macerie della Protezione Civile.
Al fine di rendere le simulazioni più reali possibili, alla ricostruzione delle scene parteciperanno  truccatori e simulatori della Croce Rossa Italiana e probabilmente sarà disponibile un veicolo incidentato.
Ai fini del conseguimento dell'attestato di frequenza, è sufficiente la partecipazione ad una sola delle due giornate dedicate alle esercitazioni pratiche; considerato però che la difficoltà delle simulazioni andrà progressivamente aumentando nelle due giornate è consigliabile la partecipazione a tutte le prove al fine di seguire l'intero percorso formativo.

Attestato

Al termine delle giornate verrà rilasciato un attestato di frequenza del Campo Trauma a chi abbia partecipato ad un minimo di 10 ore così suddivise:

  • 2 ore di teoria
  • 8 ore di pratica anche non continuative

Equivale a non aver svolto il Campo Trauma non aver raggiunto il monte ore minimo previsto (10h).

Ulteriori informazioni

Colazioni, pranzi, cene sono a carico di ogni iscritto che potranno essere al sacco oppure ordinate, nel corso della giornata, ad un produttore di cibo per asporto della zona.

Come iscriversi

I posti disponibili riservati a membri esterni sono in numero di 20 (venti).
Il costo per il campo trauma è di 50EUR + IVA 22% a persona che dovranno essere versati il primo giorno di corso con emissione di ricevuta (seguirà poi regolare fattura).
In allegato e' disponibile il modulo d'Iscrizione al Campo Trauma deve essere compilato in ogni sua parte e recapitato via posta elettronica (email) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Entro e non oltre il giorno sabato 17 ottobre 2015
Qualunque domanda presentata in ritardo non verrà presa in considerazione e pertanto il candidato verrà escluso dall'evento.
Per ulteriori informazioni e' possibile contattare il DTL Area Salute dott. Luca ZUPPEL al numero di telefono 331-6975248

 


lascia_un_messaggio
 
donazioni
 
facebook comitato
 
sito web nazionale
 
ice

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo