Lunedì 18 Novembre 2019

Croce Rossa Italiana
Comitato di Palmanova Onlus

Diventare Pioniere

I Pionieri sono la Componente "giovane" che conta in Italia 15.333 associati (fonte: www.cri.it - 2008). Dal 2011 anche il Comitato Locale di Palmanova vede presente questa Componente con il neofondato Gruppo di Torviscosa che conta una decina di iscritti.
A farne parte sono ragazzi e ragazze dagli 8 anni in su che prestano il loro contributo volontario nell'ambito della salute, della pace, del servizio alla comunità, della cooperazione internazionale e dello sviluppo dell'Associazione.

 

Settori di attività

La loro attività è rivolta in modo particolare ai giovani, tuttavia va sottolineato anche il prezioso lavoro svolto per la prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale, dell'obesità e della sensibilizzazione in atto sui temi dei cambiamenti climatici, sfide che Croce Rossa Italiana promuove sul territorio attraverso i Gruppi dei Giovani CRI.
I Pionieri prestano anche la loro opera nelle scuole lavorando su temi quali l'educazione sanitaria, la pace, l'ecologia e la prevenzione.
All'interno del Comitato Locale CRI di Palmanova i Pionieri svolgono anche le seguenti attività:

  • servizio di trasporto infermi con mezzi di soccorso sia sul territorio nazionale che estero;
  • servizio di trasporto organi;
  • assistenza sanitaria a manifestazioni sportive e ricreative;
  • servizio 118, soccorso in mare e soccorso su piste da sci effettuati in collaborazione con altri Gruppi CRI in Italia;
  • primo soccorso;
  • attività di soccorso in aree nazionali ed estere colpite da eventi calamitosi o bellici;
  • attività logistica anche in sinergia con gli altri corpi della Protezione Civile Nazionale;
  • partecipazione ad esercitazioni di protezione civile;
  • educazione sanitaria rivolta in particolare alla fascia di popolazione più giovane;
  • formazione e preparazione continua degli stessi Volontari nei vari settori di attività;
  • organizzazione a scopo dimostrativo di simulazioni di intervento rivolte in particolare agli studenti;
  • attività di promozione e diffusione dell'immagine dell'Associazione;
  • organizzazione di momenti ricreativi rivolti a bambini ed anziani;
  • attività sociali a favore di classi di popolazione più deboli;
  • attività di controllo e prevenzione sulla popolazione, con una maggiore attenzione ai fattori di rischio che colpiscono i giovani;
  • attività di segreteria, organizzazione ed amministrazione dei Gruppi.


Diventare pioniere

Tutti i ragazzi e le ragazze con età compresa tra gli 8 ed i 25 anni entrano a far parte dei Pionieri iscrivendosi presso la sede CRI più vicina. A seconda dell'età, però, le modalità di accesso e le attività svolte all'interno del Gruppo sono differenti.

  • Ragazzi dagli 8 ai 13 anni

Sono fruitori di un servizio la cui progettualità è demandata ai Gruppi secondo le necessità territoriali e le linee guida nazionali.

  • Ragazzi dai 14 ai 17 anni

Essi frequentano un corso formativo di base della durata di 13 incontri soggetto a verifica finale; per coloro che lo superano è previsto, oltre al rilascio di un attestato conforme agli standard europei, la partecipazione ad un periodo di tirocinio in cui il Pioniere avrà l'opportunità di:
- integrarsi con tutti gli altri Volontari al fine di creare quel rapporto di fiducia e rispetto che sono alla base dell'Associazione;
- conoscere le attività svolte dal Gruppo dei Giovani CRI e scegliere, quindi, a quali partecipare attivamente;
- acquisire competenze specifiche necessarie per l'espletamento di un servizio serio e qualificato verso i collettivi vulnerabili.
I Volontari che appartengono a questa fascia di età partecipano alle iniziative che non richiedono la maggiore età (ad esempio: promozione, animazione, diffusione di principi di educazione sanitaria, ecc...); solo al compimento del 18 anno di età, essi potranno accedere anche alle attività che richiedono questo requisito (ad esempio: trasporto infermi, servizio 118, assistenza a manifestazioni sportive e culturali, attività speciali, ecc...).

  • Giovani dai 18 ai 26 anni

Essi frequentano un corso formativo di base della durata di 13 incontri soggetto a verifica finale; per coloro che lo superano è previsto, oltre al rilascio di un attestato conforme agli standard europei, la partecipazione ad un periodo di tirocinio in cui il Pioniere avrà l'opportunità di:
- integrarsi con tutti gli altri Volontari al fine di creare quel rapporto di fiducia e rispetto che sono alla base dell'Associazione;
- conoscere le attività svolte dal Gruppo dei Giovani C.R.I. e scegliere, quindi, a quali partecipare attivamente;
- acquisire competenze specifiche necessarie per l'espletamento di un servizio serio e qualificato verso i collettivi vulnerabili.
I Volontari che appartengono a questa fascia di età possono partecipare a tutte le diverse iniziative che il Gruppo Pionieri svolge quotidianamente;

 

Requisiti per l'accesso

Chi aspira ad aderire alla Croce Rossa Italiana in qualità di Pioniere, è ammesso alla Componente solo se è in possesso dei seguenti requisiti:

  • aver espresso la volontà di aderire ai Princìpi del Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa;
  • essere Socio dell'Associazione (lo si diventa al momento dell'iscrizione al corso);
  • avere un'età compresa tra gli 8 ed i 25 anni;
  • essere in possesso di idoneità psico-fisica, in relazione all’attività da svolgere (l'idoneità è verificata da periodici accertamenti sanitari gratuiti effettuati da personale medico del Comitato Locale);
  • essere cittadini italiani oppure essere cittadini di uno Stato dell’Unione Europea o di uno Stato non comunitario, purchè regolarmente soggiornanti nel territorio italiano ai sensi della normativa vigente in materia;
  • non essere stati condannati, con sentenza passata in giudicato, per uno dei reati comportanti la destituzione dai pubblici uffici;
  • assumere l'impegno a svolgere gratuitamente, le attività anche di tipo intellettuale e professionale del gruppo;
  • se minorenni, possedere l'autorizzazione dei genitori (o di che ne ha la tutela) all'iscrizione;

 

Note utili

  • Dal compimento del 26° anno di età colui che è già Pioniere può scegliere se continuare la sua opera di volontariato in questa Componente o richiedere di diventare Volontario/a del Soccorso o Socia della Sezione Femminile.
  • Le attività della Croce Rossa Italiana non vengono svolte in base all'appartenenza ad una determinata Componente: ciò comporta che per diverse iniziative i Pionieri lavorino in sinergia con le altri componenti del Comitato Locale (Volontari del Soccorso e Socie della Sezione Femminile).

 

Ulteriori informazioni

  • Nel periodo antecedente ai corsi di reclutamento, pubblichiamo la data di inizio corso e tutte le altre informazioni utili (calendario degli incontri, sede del corso, argomenti trattati..) sulla home page di questo sito. Se sei dunque interessato ti invitiamo a tornare a visitarci.
  • Per approfondire l'organizzazione e l'attività dei Pionieri consulta la sezione dedicata dal nostro sito nazionale a questa componente.

 


lascia_un_messaggio
 
donazioni
 
facebook comitato
 
sito web nazionale
 
ice

Login

Inserire Nome Utente e Password per autentificarsi.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo